Percorso


Translator



Mappa Webcam





News-Letter



WebCam Appennino




Monte Genzana

Webcam Appennino Centrale - Monte Genzana






La Riserva naturale guidata Monte Genzana e Alto Gizio è una area naturale protetta dell'Abruzzo, istituita nel 1996.

Descrizione

Comprende un'area di circa 3.160 ha, situata interamente nel territorio del comune di Pettorano sul Gizio, provincia dell'Aquila all'interno della Comunità Montana Peligna. Comprende anche il centro storico del paese. Dal Monte Genzana che ha un'altitudine di 2170 m s.l.m., si gode un ampio panorama, da cui è possibile osservare le montagne del Parco nazionale d'Abruzzo, e della Majella.

Flora

    Alberi: l'acero di monte, il carpino nero, il faggio, le roverelle, il salice rosso, ed il salice bianco, i pioppi bianchi e neri.
    Fiori e piante cespugliose: astro alpino, farfaraccio, ed il ranuncolo.

Fauna

Il parco fa da cuscinetto tra il Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, ed il Parco nazionale della Majella, infatti al suo interno è possibile trovare ad esclusione del camoscio d'abruzzo, l'intera fauna appenninica tipica dei due parchi nazionali. Tra le più importanti specie ricordiamo:

    Ittiofauna: trota fario.
    Mammiferi: caprioli, cervi, lupi appenninici, martore, gli orsi marsicani, ma sono i gatti selvatici, tra le rarità autoctone, forse la specie più importante per questa riserva, che ha trovato nei boschi fitti l'habitat ideale, per la sua riproduzione.
    Ci sono ben 117 delle 156 specie di lepidotteri che si possono trovare in Italia centrale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.